Le squadre di sci alpino tra Predazzo e Saas Fee

Intensa due giorni a Predazzo per le squadre del comitato che hanno lavorato sui trampolini della struttura trentina con gli aggregati della Polizia e children. La progressione dopo le due giornate già effettuate a luglio è stata evidente soprattutto nella scioltezza del gesto tecnico e nell’approccio più deciso nella fase di scivolata verso il dente del trampolino. Tutti gli atleti alla fine del percorso didattico hanno saltato dalla struttura K60. Questa settimana gli atleti guidati da Moritz Micheluzzi e Paolo Boldrini lavorano invece nella svizzera Saas Fee.

Ilario Tancon

About the author