Fisi in lutto: è morto Roberto Contento

È scomparso questa mattina a Roma Roberto Contento, segretario generale della Fisi dal 1992 al 2001. Nato a Treviso nel 1947, dirigente sportivo di lungo corso, a partire dalla fine degli anni ’60 fu segretario e presidente del Coni provinciale di Treviso. Dal ’72 all’84 fu segretario del Coni Veneto e quindi dirigente del Coni per il Nord Italia.
Diresse anche la Scuola dello Sport del Coni all’Acquacetosa tra l’88 e il ’91, prima di approdare in Fisi. Dopo l’esperienza in Fisi divenne capo dipartimento per lo sviluppo delle economie territoriali presso la Presidenza del Consiglio e quindi componente del Comitato Alta Sorveglianza e Garanzia dei Giochi Olimpici di Torino 2006.
Fu capo missione alle Olimpiadi invernali di Albertville ’92, Lillehammer ’94, Nagano ’98 e Salt Lake City 2002. All’inizio degli anni Duemila fu candidato alla presidenza nazionale Fisi.

Roberto contento lascia i figli Alberto e Matteo e due nipoti. Il presidente del comitato Fisi Veneto, Roberto Bortoluzzi, e tutto lo sci regionale esprimono alla famiglia Contento il più sincero cordoglio.

Ilario Tancon

About the author